Apertura anno Pastorale 2019/2020 – Assemblea confratelli

Nella giornata di sabato 31 agosto, presso il teatro grande di Valdocco alle ore 9.00, si è svolto il secondo momento dedicato all’avvio dell’anno pastorale 2019/2020. Un momento questa volta dedicato interamente ai confratelli salesiani che si sono ritrovati per un momento di riflessione, guidato da don Fabio Attard, e di convivialità e comunità fraterna.

La mattinata si è avviata con la Lectio Divina a cura di don Michele Molinarnuovo Vicario Ispettoriale – centrata sulla parabola dei talenti. A seguire l’intervento di don Attard che aveva come oggetto: “Le domande e le sfide dei giovani alla Chiesa e alla vita consacrata”.

Credo che una delle cose belle di cui mi sto rendendo conto nell’ultimo anno è che il cammino quando è fatto con generosità è capace di creare comunione. Ammetto con grande piacere, e senza merito mio naturalmente, la bontà di tanti confratelli, tantissimi laici, che durante questi anni si sono sentiti tutti in un cammino. Un cammino che parte da quella che è la nostra chiamata del Signore ma anche questo grande amore che abbiamo noi salesiani verso il nostro padre e maestro don Bosco. Ed è una cosa impressionante che non conosce frontiere e culture ma è trasversale.

Perciò quello che condivido come un fratello che facendo un cammino ho potuto constatare e gustare la bellezza della vita consacrata salesiana.

Don Fabio Attard – Delegato Mondiale di Pastorale Giovanile

Ecco foto e video per rivivere i momenti della giornata: